Sondaggio

Le ultimissime voci insistenti, dal bordo della frana del “Sistema Sesto” (che non esiste secondo il Sindaco Oldrini), mentre il sole tramonta ed il cielo si fà sempre più “oscuro”; ci descrivono il tentativo del Pd sestese, di un “sondaggio telefonico” tra gli iscritti, voluto non si sa bene da chi, per “apprezzare il gradimento” di alcuni candidati interni.

Speriamo che stavolta, almeno si sappia chiaramente chi lo paga, essendo attuato da nota società di sondaggistica e non come nel “Sistema Sesto” (che non esiste), sia frutto di arcani giri di denaro, di macchiavellici inciuci politici. Visto che alcuni indagati in merito alla arcinota vicenda sestese (che non esiste), proprio di sondaggi “regalati” hanno parlato più volte.

E questi sarebbero coloro che hanno espresso “il meglio” della politica sestese per oltre sessant’anni ? Coloro, che per decidere un “candidato”, che dia un segno di continuità o di discontinuità, si vedono costretti ad eseguire un sondaggio, proprio come fa il Presidente del Consiglio dei Ministri Silvio Berlusconi, anche per decidere se andare al “bagno” oppure no. Siamo proprio alla frutta, al “tramonto” di un sistema sestese (che per l’appunto non esiste), se il partito capofila della coalizione che governa la città è incapace di offrire agli elettori delle primarie del 22 gennaio 2012, candidature autorevoli e selezionate.

Con il rispetto del copyright delle immagini selezionate

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sesto San Giovanni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...